Sinistri stradali: l’azione diretta contro l’assicurazione è una mera facoltà

L’azione diretta contro il proprio assicuratore prevista dal Codice delle Assicurazioni è una mera facoltà, cioè una discrezionale alternativa alla tradizionale azione di responsabilità contro l’autore del danno.
Corte Costituzionale, sentenza n. 180 del 10 giugno 2009

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento